[Set_ting]

||8 mesi||
//e alcuni cambi di programma//

Così si conclude un altro progetto.
// l’ ennesimo //

Set_ting.

//un’evoluzione//

Il progetto si snoda attraverso dei “fermi immagine” o “frame” di vita quotidiana.
//La nostra vita quotidiana//
La vita quotidiana di ogni famiglia.

E non solo.

La vita quotidiana in cui l’uomo si rapporta con luoghi e oggetti.
//Interagisce//
E’ come se li facesse prendere vita e nello stesso tempo li inducesse alla morte.
Sono i luoghi della quotidianità.
Famiglia | Apparenza | Convenzione |

// Si ignorano. //

Sono nella stessa stanza, quasi si toccano eppure ognuno fa storia a sè.
Torniamo indietro. Siamo a cavallo tra gli anni ’20 e ’30.
Eppure dopo un secolo le cose non sono cambiate.

foto sul set _da dx: Giuseppe Romano, Antonio Bellanova, Debora Rossini e Antonella Zito

foto sul set _da dx: Giuseppe Romano, Antonio Bellanova, Debora Rossini e Antonella Zito

Devo ringraziare prima di tutto, le persone che hanno partecipato e collaborato a questo progetto e chi ha inoltre ” sopportato ” tutto questo.
Debora, Giuseppe e Antonio i protagonisti. Quelli che hanno fatto sì che questo progetto prendesse ” vita ” (o morte?). Praticamente fantastici nel non fare una piega ad ogni richiesta. Sempre disponibili e pronti a mettersi in gioco..(perchè no)..abbiamo anche giocato!

con il pittore Alessandro Argentina

con il pittore Alessandro Argentina


Un Grazie ad Alessandro Argentina per aver messo a disposizione le sue opere.
I quadri che vedrete nelle foto del progetto, fanno parte della sua produzione artistica! In più lo ringrazio per tutti i libri e gli oggetti prestati, che sono stati fondamentali per poter fare un salto nel passato.

Da dx: Antonella Zito, Ela Zito, Debora Rossini e Giuseppe Romano

Da dx: Antonella Zito, Ela Zito, Debora Rossini e Giuseppe Romano


 
 
Grazie a Ela per l’auito sul set ma, soprattutto per i consigli e la consulenza nella scelta di vestiti, accessori e trucco.

Un grazie anche ai parenti che mi hanno prestato altro materiale e oggetti di famiglia per poter dare un tocco storico e personale.

Per non dimenticare…GRAZIE alle persone che mi hanno sOpportata sul serio, giorno e notte, che forse //o sicuramente// mi avrebbero voluto sbattere fuori di casa (perchè ho rischiato seriamente) e che hanno accettato in silenzio tutti i vari spostamenti di mobili, oggetti e aver tenuto per 3 mesi in soqquadro una casa…però vi sono riconoscente!
Anche così avete sostenuto un progetto…e prometto che la prossima volta….farò di peggio! 😉

Per me è stata una bellissima esperienza! Mi sono divertita e ne sono uscita distrutta, ma se dovessi tornare indietro lo rifarei!

foto sul set con Debora Rossini e Giuseppe Romano

foto sul set con Debora Rossini e Giuseppe Romano

az_30x30

Advertisements

7 thoughts on “[Set_ting]

  1. I miei migliori complimenti e auguri, per questo nuovo progetto, dal bel video del backstage si comprende che è stato un lavoro importante ma allo stesso tempo divertente, con un salto in un passato diverso, molto bella anche la musica! 🙂 Un saluto! Antonio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...